CHI È RAVINALTOUR?

  RAVINALTOUR  è l'organizzazione che  raccoglie la mia esperienza di circa trent'anni dedicati al turismo , come guida, ideatore di progetti ambientali , culturali e  formatore nel campo del turismo letterario.

 

  Ravinaltour nasce come logica conseguenza di questo percorso “antico”, coerente ma sempre mirato all’innovazione, che segue le esperienze professionali del titolare e dei suoi tanti collaboratori per le attività che qui presentiamo.

Noi cerchiamo di   operare privilegiando un approccio individuale   che tenga conto più della qualità del viaggio  con i suoi momenti di esperienze emotive e sentimentali . Quei momenti che rimangono nella mente del viaggiatore e ci aprono  a nuovi orizzonti  e desideri.

 

      


UN PO' DI ME

 

 

La passione per la storia e la bellezza dei luoghi mi ha sempre accompagnato nella mia attività lavorativa , spingendomi a ricercare sempre nuove forme e modi di comunicare e raccontare. 

Dal 1984 con l’attività naturalistica nel Parco Nazionale del Circeo, con la Melacotogna, e dal 1996 ad oggi con

I Parchi Letterari, dove ho potuto lavorare al fianco di Stanislao Nievo, grande scrittore e viaggiatore, e alla Fondazione Ippolito Nievo. Fu proprio il mio contributo, insieme a quello dei miei soci e collaboratori, guide, attori e ricercatori, a contribuire, con esperienze ideate e sperimentate nel nostro territorio, allo sviluppo del progetto dei I Parchi Letterari, oggi gestiti dalla Società Dante Alighieri, in tutta Italia seguendo istituzioni e formazione degli operatori. Qui ne fondammo uno dei primi, con il nome dedicato all’Agro Pontino, terra tanto cara a Stanis Nievo, e poi intitolato ad Omero. Ed è con questo prestigioso riferimento al “mito” letterario omerico e a tutti gli autori che si sono ispirati ai luoghi intorno al Circeo, alla provincia di Latina ecc. che si caratterizza e si manifesta esternamente per tutte le sue attività, per i suoi primi viaggi. 

IL SIMBOLO

La nostra esperienza, significativa e originale,   si  ritrova oggi  in RavinalTour, che ricorda nel nome  il Ravinala l’Albero dei Viaggiatori, concosciuto grazie all'incontro con Stanislao Nievo.


IL RAVINALA RACCONTATO DA STANIS NIEVO