Parco Culturale Terra Latina

Rete d’Impresa


Visita

la TERRA LATINA

con il PARCO

 

CULTURALE



Aurora Latina; racconti di una grande storia

 dal 22 al 25 aprile 2017

VISITE GUIDATE E TREKKING LETTERARI

Ave hospes, benvenuto in Terra Latina!

 

Si Vales Bene Est, Ego Valeo   -se stai bene tu, sto bene anch’io-

 

Nuove esperienze di viaggio, visiterete i luoghi condotti dall’ispirazione letteraria e artistica, seguendo le opere e le emozioni suscitate agli artisti dal territorio. Questo il filo conduttore delle attività del Parco Culturale. Nel cuore della Terra di origine della civiltà Latina, a sud del Tevere, da Roma, che l’ha diffusa nel mondo, a Latina, città del novecento, che ne ricorda la memoria nel nome.

 Itinerari emozionali, culturali,  ed enogastronomici alla ricerca della storia, della natura e dell’identità contemporanea attraverso le esperienze di oggi. Visite guidate, soggiorni eventi e servizi turistici vari accolgono gli ospiti affinchè possano dire infine:…

hic manebimus optime!

Sabato 22 aprile ore 15,00 – 17,30 appuntamento Casa di Santa Maria Goretti – B.go Le Ferriere.

 

 “Passeggiata Letteraria” – Casa di Santa Maria Goretti e Satricum

“Pagine letterarie, tra dee, maghe e sante, la femminilità tra storia e natura”

Ore 15,00 Appuntamento presso la Casa di Santa Maria Goretti – B.go Le Ferriere. Accoglienza e inizio visita con la Guida-Cantastorie del Parco Culturale Terra Latina

Durata 2 ore circa

Possibilità di pranzo nelle strutture della Rete d’impresa del Parco Culturale Terra Latina

Quota: €. 10,00  a persona per la visita guidata

 

La casa del martirio di una Santa-bambina, nella campagna pre bonifica non ancora trasformata. Poco lontana la ciminiera dell’antica Ferriera che fu del Vaticano che gira la lancetta del tempo indietro. Ma il tempo torna ancora più indietro, fino ai tempi ancestrali della Grande Madre, ai piedi dei suggestivi resti del Tempio della Mater Matuta, divinità dell’Aurora della Maternità. Un piccolo ma interessantissimo museo archeologico ci testimonia l’importante stori della città Latina di Satricum, dei Volsci e della sua distruzione al tempo dell’affermazione di Roma. Dee e Sante, il filo conduttore della femminilità, questo uno dei temi principali della visita attraverso le pagine dedicate alla vicende di Santa Maria Goretti, della campagna dell’agro pontino e della Mater Matuta dalle pagine di “Aurora” di Stanislao Nievo.

 

 

Domenica 23 aprile ore 10,00 – 17,30 appuntamento presso Azienda Agricola Ganci via Isonzo

 

Book-Trekking – Passeggiata Letteraria;

la campagna tra Fogliano e il Mare

“La trasformazione del Paesaggio della campagna, tra città e mare, sulle note della letteratura”

Elogio delle ""erbacce": scoperta e uso delle erbe spontanee

  

Un oasi “produttiva” nel cuore della palude millenaria, un paesaggio consumato e trasformato, nelle cui pieghe si leggono storie di natura inaspettata e uomini della preistoria ad oggi. Sentieri da gustare con i cinque sensi, canali, campagna, lago e infine il mare del lido della città di Fondazione. Cammineremo con le Pagine letterarie note o meno, poesie e racconti. Ci condurranno attraverso una “camminata esperienziale”, alla scoperta delle erbe spontanee utili al nostro benessere, ai luoghi vicini e lontani nel tempo e nello spazio, a due passi della città di Fondazione: Latina.

 

PROGRAMMA: 

Ore 9,30 Appuntamento presso Azienda Agricola Ganci. Accoglienza con una colazione offerta dall'Azienda e inizio visita con la Guida-Cantastorie del Parco Culturale Terra Latina. Libri e brani letterari ci accompagneranno alla scoperta del territorio in tutti i suoi aspetti storici e naturalistici. Scopriremo anche le Erbe spontanee lungo il sentiero con le loro proprietà. Quindi sosta per il Pranzo presso la Fattoria Prato di Coppola. Prima di ripartire per arrivare al mare, un breve "laboratorio" sulle Erbe con consigli pratici del loro uso per il benessere (come fare in casa gli Oleoliti ecc.). Riprendiamo il percorso arrivando alla tappa del Lago di Fogliano, il più grande dei quattro laghi del Parco Nazionale del Circeo. Quindi arrivo al mare dove saremo accolti presso l'Hotel Miramare per un graditissimo Drink dissetante.

 

Quota:       €. 34,00  a persona

La quota comprende: colazione presso Az. Ganci, la visita guidata, Pranzo presso Prato di Coppola, "laboratorio/benessere delle erbe spontanee", drink finale presso la terrazza dell'Hotel Miramare.

 

NB. Si organizzerà tra i partecipanti una pratica modalità di trasporto tra i soli "autisti al volante" per recuperare "velocemente" le auto dal punto di partenza a quello di arrivo dell'itinerario.

                  

 



Lunedi 24 aprile ore 10,00 – 17.30 appuntamento località di Monticchio vicino il ristorante “La Sorgente” nel Comune di Sermoneta.

  

 

Book-Trekking – avventura – paesaggi – ingegneria nelle terre dei Caetani

Fiume Cavata (Canoa e Trekking) – Castello di Sermoneta

“Sport, natura, storia e avventura tra le pagine del genius loci”

 

Ore 9,30 Appuntamento per il Tour in canoa e a piedi con partenza dalla località di Monticchio vicino il ristorante “La Sorgente” nel Comune di Sermoneta. Accoglienza e inizio visita con la Guida-Cantastorie del Parco Culturale Terra Latina. Un suggestivo viaggio navigando tra sorgenti e acque cristalline. L'antico "porto" di Sermoneta e la "macchina dell'acqua" che potrebbe aver avuto natali legati al genio di Leonardo Da Vinci. 

Pausa per il Pranzo(*)

Nel pomeriggio raggiungeremo (con le proprie auto) il centro di Sermoneta che visiteremo insieme al Castello Caetani che domina pressochè intatto la città come da secoli.

Durata 8 ore circa

Quota:

          €.  40,00  a persona

     €.  35,00 bambini da 0 a 11 anni accompagnati da almeno un adulto

      La quota comprende: Guida-Cantastorie per tutte le visite della giornata, uso Canoe e assistenza imbarco e navigazione, ingresso e visita al Castello di Sermoneta.

Un viaggio esperienziale, di sport, natura e storia, per viaggiare con la mente attraverso i panorami, le parole, i suoni e i profumi dei luoghi. Tra sorgenti e pozze di acque chiare, solcate da silenziose canoe, li dove un tempo c’era il porto fluviale della città di Sermoneta. Alla scoperta di una “macchina dell’Acqua” medievale di particolare suggestione se è vero come sembra che ci sia la mano del genio di Leonardo da Vinci. Storie letterarie vere o inventate, ci parlano di storie di natura, dei nobili Caetani di presunti bonificatori olandesi e …arriviamo a Sermoneta. Il nostro “gioiello” medievale che visiteremo insieme al Castello, baluardo della famiglia di Bonifacio VIII.

 

(*) Durante la visita è prevista la pausa pranzo. Per chi vuole è possibile mangiare liberamente (spostandosi con le proprie auto) presso uno dei ristoranti convenzionati del Parco Culturale Terra Latina, secondo le indicazioni che verranno fornite insieme ad una mappa. Tuttavia vi consigliamo la prenotazione con qualche giorno di anticipo per garantirsi il posto. 

 

 

Martedì 25 aprile ore 15,00 – 18,00 appuntamento presso proloco San Felice Circeo

 

La Reggia della Maga Circe: Promontorio del Circeo; “Passeggiata Letteraria”

“Il magico monte della letteratura, tra mito, storia e leggenda”

Alla scoperta delle "Erbe di Circe"

 

Ore 15,30 Appuntamento presso la Prol-Loco di San Felice Circeo. Accoglienza e inizio visita con la Guida-Cantastorie del Parco Culturale Terra Latina. Visita del Centro storico e poi con un breve spostamento, con le auto proprie, la zona dell'Acropoli lungo sentieri di storia, natura e leggenda.

Durata 3 ore circa

Quota: €. 10,00  a persona per la visita guidata

Partenza dalla Pro Loco di San Felice Circeo, dove si trova esposta la testa di Circe ritrovata nel secolo scorso. Visita del Centro storico di San Felice Circeo, seguendone la storia dalla fondazione latina, al medioevo dei Templari e al novecento della riscoperta turistica. Quindi un breve spostamento (con le proprie auto) fino ai resti archeologici dell'Acropoli, in un punto panoramico da cui gustare e scoprire la natura del Parco Nazionale del Circeo. Ulisse e Circe e tanti artisti che si sono ispirati a questo magico luogo ci accompagnano all'emozionante "passeggiata letteraria" al Circeo. Durante il percorso avremo modo di incontrare Erbe e piante spontanee di cui abbiamo perso cognizione del valore. Eppure cosi non era un tempo, quello leggendario di Circe, o quello delle sacerdotesse romane del c.d. Santuario di Circe sul Picco a 541 metri di altezza, fino a quello degli "eterni pastori erranti" delle Lestre sparse in palude che ben conoscevano gli usi alimentari e per il benessere della persona.

"...a 290 stadi da Antium c'è il Monte Circeo che sorge come un isola sul mare e sulle paludi. Dicono che sia anche ricco di Erbe, adattando così a quanto si racconta di Circe...." (Strabone)

 

Disegno di H.C. Andersen
Disegno di H.C. Andersen


Prenota la tua visita

contattando la segreteria del Sentiero

segreteria@sentiero.eu  | tel.  3450794416

  

si richiede la prenotazione obbligatoria sul sito www.sentiero.eu, per email o telefonicamente, disponibilità fino ad esaurimento posti(*)

NB. le prenotazioni devono pervenire entro e non oltre 24 ore dal programma scelto

(*) le visite si effettueranno solo al raggiungimento del numero minimo, fino al raggiungimento del numero massimo diverso a secondo dell'attività.  



Dove sostare

Dove dormire, mangiare fare acquisti tra le imprese del Parco Culturale Terra Latina

 

Vedi il nostro pacchetto base per il fine settimana



Rete d’Impresa  

 

chi siamo

 


Attività già svolte


Aurora Latina; l’origine di una grande storia

 4 e 5 marzo 2017


Il 4 e 5 Marzo scopri con noi i miti di fondazione della civiltà latina:

4 Marzo ore 14.30 Satricum; passeggiata letteraria

5 Marzo ore 10.00 “asino sarai tu” per famiglie e bambini

5 Marzo ore 14.30 visita “Virgiliana”


Sabato 4 marzo:

ore 14.30 Satricum ; “Passeggiata Letteraria”

 

Partenza dalla casa del martirio di Santa Maria Goretti, poi le pagine di Aurora di Stanislao Nievo ci condurranno alla scoperta del Tempio della Mater Matuta e della città di origine latina attraverso il museo archeologico. Infine antica libagione e degustazione di vino accompagnati da brani poetici dedicati, presso la Cantina di Casal del Giglio.




  Domenica 5 marzo:

Mattina: a Tre Cancelli, Nettuno; “Asino sarai tu”

 Ore 10.00 - 13.00

"Benessere a passo d'Asino", presso la Fattoria Sociale Asino Chi Legge, a Tre Cancelli - Nettuno. Rivolto ai bambini da 1 a 99 anni che hanno voglia di scoprire la realtà della Fattoria, un contesto densamente educativo ove si condividono bellezza, gusto e benessere. Un luogo dove si impara a prendersi cura, a sporcarsi le mani e esprimere le proprie emozioni.

Un luogo ove ognuno può trovare il tempo giusto per sé.

 

ore 15.00 Museo e all’area Archeologica di Lavinium – Pomezia;  visita guidata “virgiliana”

 Le pagine dell’Eneide e la leggenda della fondazione legata all’esule troiano, li dove la leggenda ne indica il luogo della mitica scomparsa.

Alla scoperta dell’interessantissimo museo, le importanti XIII are latine e il suggestivo Heroon di Enea.